Tre Giorni Alle Porte Delle Cinque Terre

Rotta: Marina di Varazze – Levanto – e ritorno. Miglia percorse: 92. Tempo: 23 ore di navigazione

Diga contenimento Marina di Varazze Bavaria 34 Cruiser cinque terre esperienze di vela uscite in barca a vela crociere Varazze

Appuntamento ore 9 con Anna armatrice di Nikita un Bavaria 34 Cruiser, barca che offre una buona abitabilità nonostante le dimensioni ridotte. Arrivo con mezzora di anticipo e salgo a bordo accolto dal sorriso di Anna e dall’inconfondibile aroma di caffè. Facciamo il punto della situazione: le condizioni non sono il massimo: vento 5/7 nodi, però il mare è poco mosso e la nuvolosità è scarsa ed a tratti il sole fa capolino. Decidiamo che salperemo verso est, direzione 5 terre. Alle 9 ho appuntamento con Giorgio per farmi dare alcune dritte sulla barca e sugli approdi, non sono mai stato in quel tratto di costa. Ore 10,30 si salpa, niente vento, rotta 97°, la prima tappa nel Golfo del Tigullio dopo 31 miglia di mare, arrivo previsto con il vento (scarso) a disposizione ore 18,30. A mezzo miglio fuori dalla diga di contenimento di Varazze  una leggera brezza ci accarezza la faccia. Apriamo le vele magari quel poco di vento aiuta il vecchio signore che borbotta sottocoperta e al quale cerchiano di non far fare più di 2000 giri. Il nostro amico vento è favorevole e ci strizza l’occhio tenendoci le vele aperte in una buona andatura di bolina. Dopo una decina di miglia, all’altezza di Sestri abbiamo la prima delle molte sorprese che ci sono capitate in questi tre giorni: il vento, nonostante le previsioni, rinforza al punto tale di permetterci di spegnere il motore, si vede che lui le previsioni non le legge. Arriviamo alla meta con un’ora di anticipo. Abbiamo trovato ormeggio in una banchina privata a Santa Margherita accolti da uno stuolo di ormeggiatori: vorrei vedere! Con quello che abbiamo pagato! Si sa, si sente l’influenza di Portofino, la perla del Tigullio. Non possiamo neanche farci la doccia perché il pontile ne è sprovvisto, così per consolarci prendiamo il primo pulmino di passaggio e andiamo a mangiarci un gelato a Portofino.

Porto turistico S.Margherita ligure Bavaria 34 Cruiser cinque terre esperienze di vela uscite in barca a vela crociere Varazze

La notte è trascorsa tranquilla, in porto calma piatta e temperatura mite. Appena sveglio guardo le previsioni e imposto la rotta per Zoagli, abbiamo intenzione di risalire la costa, fin dove il tempo a disposizione ce lo permetterà, magari arrivando alle 5 terre. Ore 7:30 si salpa, procediamo a motore per 84° ma riusciamo comunque ad aprire al traverso per farci aiutare dal poco vento a disposizione. La traversata è breve e raggiunta la Spiaggetta di Zoagli risaliamo la costa, dove notiamo i cinque promontori, contenenti i cinque gioielli del levante ligure, i quali scendono al mare in misure diverse e stagliati uno dietro all’altro. Intanto il vento è salito e spegniamo il motore: vai così! Abbiamo ricevuto di nuovo un regalo non previsto, il vento ha raggiunto anche i 15 nodi: ci siamo divertiti veleggiando in uno degli specchi d’acqua più belli della liguria e un bordo dopo l’altro abbiamo raggiunto Levanto. Ci fermiamo in cappa per mangiare quindi decidiamo di raggiungere Lavagna per la notte, domani si rientra ed è meglio avvicinarci a Varazze le previsioni danno pioggia.

Andatura bolina stretta Bavaria 34 Cruiser cinque terre esperienze di vela uscite in barca a vela crociere Varazze

Al mattino brutta sorpresa, qualcuno nella notte ci ha rubato la passerella, meno male che almeno le previsioni anche questa volta non ci hanno azzeccato, un bel cielo sereno ci accompagna mentre molliamo gli ormeggi. Puntiamo capo Portofino sostenuti anche oggi dal nostro amico il signor vento che da volentieri una mano ai 20 cavalli che scalpitano sotto coperta. Doppiato il capo il vento rinforza a tal punto che in alcuni tratti possiamo mettere a dormire il motore, lo abbiamo proprio di bolina/traverso il che ci permette di seguire l’angolo di rotta senza dover effettuare troppi bordi. Dopo trenta miglia ad una media di 5 nodi raggiungiamo Varazze alle 15:35. Tre giorni intensi di navigazione tranquilla e senza intoppi, la barca si è comportata bene, donandoci ottime prestazioni e i luoghi visitati e la compagnia di Anna sono stati una piacevole cornice.

[Tutte Le Uscite In Barca Vela] [Tutti Gli Articoli Del Blog] [ Chiedi Info O Prenota Un Giro Alle 5 terre ]

Uscite In Barca Vela
Uscite In Barca Vela

Food&Wine    Wellness&Benessere    Marine Style    Tourisme&Travel

Meditazioni In Barca A Vela
Meditazioni In Barca A Vela

Soluzioni commerciali Yachting

Le nostre attività
passione vela andar per mare in barca a vela giornata velica uscite in barca a vela esperienze di vela offerte noleggio con skipper
“PASSIONE VELA” ANDAR PER MARE IN BARCA A VELA l’esperienza di governare una barca a vela.
Sole e mare vivere il mare in barca a vela uscite in barca a vela esperienze di vela offerte noleggio con skipper
“SOLE E MARE” VIVERE IL MARE IN BARCA A VELA: sole, vento, acqua cristallina e tanto divertimento. Abbronzatura, bagni e mare a volontà, per vivere in pieno il mare e il romantico mondo della vela. L’esperienza di governare una barca a vela
Meditazione in barca uscite in barca a vela esperienze di vela offerte noleggio con skipper + maestro di meditazione
“MEDITAZIONE IN BARCA A VELA”: quale luogo migliore per meditare e praticare lo yoga? In mare sul mezzo più ecologico e sostenibile che l’uomo abbia mai utilizzato, la barca a vela. Attività svolta durante tutto l’anno.
serata apericena al tramonto aperitivo uscite in barca a vela esperienze di vela offerte noleggio con skipper
“APERITIVO AL TRAMONTO IN BARCA A VELA”: romantica serata a lume di candela, bagno al tramonto e aperitivo con stuzzichini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *